Follow by Email

sabato 9 novembre 2013

TPLO CANE PUGLIA

ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE ( tecnica chirurgica TPLO)



Cane lupoide 10 anni di 30 kg con zoppia di 4° grado, in terapia da un mese con FANS.
DIAGNOSI: rottura cronica del legamento crociato anteriore.
TECNICA CHIRURGICA: TPLO ( Tibial Plateau Leveling Osteotomy ).
Questa tecnica prevede un'osteotomia circolare della tibia che permette una rotazione sagittale del plateau tibiale in modo da annullare le forze tendenti a generare lo spostamento craniale della tibia. L'osteotomia viene eseguita con una sega oscillante con lama circolare poi stabilizzata con una placca mediale.
E' stata realizzata da Slocum studiando la biomeccanica del ginocchio del cane in modo tale da modificare la geometria del ginocchio permettendo in questo modo di annullare le forze indesiderate.
La TPLO può sembrare, ai proprietari; molto invasiva; ma è l' unica che dà un recupero immediato della funzionalità dell'arto rispetto alle altre tecniche ( extracapsulare, ricostruzione con fascia lata ecc.) ed in più gli insuccessi rispetto alle altre tecniche sono ridotti se utilizzata in cani pesanti (oltre i 25 kg. Follow up a 6 mesi

Nessun commento:

Posta un commento